Come capire se si sta soffrendo per amore

L’amore per una persona a volte può essere al contempo fonte di sofferenza e di un malessere che si riflette tanto sul corpo quanto sulla mente. Non a caso, nel linguaggio popolare comune si parla di un cuore spezzato quando si vuole indicare una grande pena d’amore. Sicuramente a chiunque sarà capitato almeno una volta nella vita di soffrire per una persona amata o desiderata. Non è un caso che il patimento sembri quasi rappresentare l’altra faccia della medaglia di un amore intenso e carico di vissuti. Ebbene, quando una coppia inizia a vacillare è possibile individuare se nella relazione si cela la fonte di un malessere? Come capire se si sta soffrendo per amore

Perché abbiamo bisogno di ricevere amore

Secondo alcuni esperti delle scienze umane, esistono bisogni che accomunano la più parte degli esseri umani e che per tale ragione sono fondamentali. Tra questi è possibile individuare l’affetto e l’amore da parte di persone care. Sentirsi amati, desiderati e coccolati fa parte di un generale bisogno di sicurezza che ciascuno di noi, in maniera più o meno evidente, esprime. Sebbene l’amore rappresenti un bisogno fondamentale, a volte può divenire anche una fonte di malessere. In particolare, ciò può accadere all’interno della relazione di coppia ed interessare entrambi i partner o soltanto uno. In un precedente approfondimento abbiamo spiegato quali sono i primi 3 segnali che descrivono una relazione tossica e frustrante. Perché vi sia un reciproco scambio affettuoso è importante sapere anche cosa non si deve accettare nella relazione d’amore per non rovinarla.

Come capire se si sta soffrendo per amore

Il male d’amore non è soltanto qualcosa che si trova nelle narrazioni letterarie o nelle poesie. Al contrario, è un vissuto che molte persone sperimentano presto tardi in una relazione. Gli effetti di una simile esperienza sono talmente vasti che non interessano esclusivamente la sfera emotiva. Un recente studio scientifico ha mostrato che una minore soddisfazione nella coppia può avere effetti persino sul microbiota intestinale intensificando alcuni sintomi depressivi. 

Quello che accade quando si soffre per amore potrebbe coinvolgere sentimenti che includono tristezza, senso di angoscia e un calo della motivazione. Si ha la sensazione di non provare piacere nello svolgere alcuna attività che solitamente risulta gratificante e si potrebbero verificare alterazioni del ritmo sonno-veglia o dell’appetito. Una delusione affettiva o una separazione indesiderata potrebbero indurre a vissuti della sfera ansioso-depressiva. Sebbene le ferite emotive spingano ad una crescita evolutiva, a volte è difficile superarle da soli. Per tale ragione, laddove il male d’amore dovesse risultare insostenibile, intraprendere un percorso di sostegno psicologico o psicoterapeutico potrebbe essere di grande aiuto.

Approfondimento

Quali sono i segnali della dipendenza affettiva

Disclaimer

“Gli autori e i proprietari del presente sito declinano ogni responsabilità nei riguardi dei lettori in merito all’utilizzo che questi possano fare delle informazioni riportate negli articoli. Gli eventuali consigli rappresentano il personale punto di vista dell’autore e non hanno alcuna pretesa di veridicità. I contenuti pubblicati hanno uno scopo puramente divulgativo e non sostituiscono il parere degli specialisti, né intendono formulare diagnosi o prescrivere trattamenti.”

Ultimi articoli
Restiamo in contatto